Bari & Dintorni

Gallipoli, sbarco nella notte scorsa di 84 immigrati sulla costa, nove di loro sono risultati positivi

Nella notte tra lunedì e martedì sono sbarcati sulle coste salentine 84 immigrati. Lo sbarco è avvenuto a Gallipoli.

Gli 84 immigrati sono stati trasferiti in una masseria gestita dalla Croce Rossa. Sottoposti a tampone sono risultati contagiati a Covid-19 in nove di questi 5 sono uomini e 4 donne.

Tutti gli immigrati sono stati posti in isolamento. Gli 84 immigrati sono stati soccorsi dalle motovedette della Guardia di Finanza.

Il mare era particolarmente agitato e il recupero delle persone a bordo della piccola imbarcazione da parte della guardia di finanza non è stato per nulla agevole.

A bordo c’erano 11 donne e tre bambini. Gli immigrati provenivano dalle seguenti nazioni: Iran, Iraq, Somalia e Pakistan.