Italia

Esce di casa, saluta la moglie e i due figli ma non fa più ritorno, 50enne ritrovato impiccato a un albero d’ulivo

Un 50enne operaio del ferro ha deciso di togliersi la vita. L’uomo abitava in un piccolo paesino in provincia dell’Aquila.

Sabato mattina era uscito di casa salutando moglie e due figli dicendo che doveva andare a fare compere per il suo lavoro ma non ha mai fatto più ritorno.

Sembra che l’uomo non avesse problemi finanziari ne mostrava sintomi depressivi. L’uomo è stato ritrovato dai Carabinieri di Sulmona impiccato a un albero di ulivo, nelle campagne limitrofe al paese.

Il corpo dell’uomo è stato trasportato all’ospedale di San Salvatore e sarà sottoposto a autopsia.