breaking-news, Italia

Davide Nicola ex allenatore Livorno muore il figlio di soli 14 anni

Un ragazzo di 14 anni ieri è morto perché investito in un piccolo paesino del torinese a Vigone da un autobus.

Si trattava di Alessandro Nicola figlio dell’allenatore del Livorno Davide Nicola.

Il gravissimo incidente è avvenuto subito dopo le 18,00 quando con la propria bici Alessandro si stava facendo un giro per il paesino ed il bus non accortosi della sua presenza lo ha investito.

Sul posto sono giunte delle pattuglie dei carabinieri per accertare la dinamica dell’incidente ed immediato è stato anche l’arrivo dei medici del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del povero ragazzo.

Subito il mondo del calcio si è stretto intorno al padre di Alessandro Davide Nicola con messaggi di cordoglio.

La società del Torino dove prima di diventare allenatore ha giocato Davide Nicola sul suo sito web ha postato un messaggio di cordoglio nel quale i granata hanno voluto dimostrare la loro vicinanza in questo terribile momento all’allenatore.

Davide Nicola oltre a essere stato un calciatore del Toro ha a lungo militato nei grifoni del Genoa a Pescara e Siena per poi nel 2012 ritirarsi ed iniziare la carriera di allenatore nel Lumezzane per poi approdare nella squadra amaranto del Livorno dove si è fatto notare per la sua serietà e professionalità.