Bari & Dintorni

Emiliano, “No alla riapertura della scuola dal 7 gennaio, altrimenti potremmo avere migliaia di morti”

Il governatore pugliese Michele Emiliano è contrario all’apertura delle scuole dal 7 gennaio.

Secondo il Presidente della Regione Puglia “La scuola è uno dei primi diffusori del contagio e bisogna evitare di far partire tutto insieme, altrimenti avremo migliaia di morti”.

Emiliano è con i presidi pugliesi che ritengono che l’apertura delle scuole dal prossimo 7 gennaio sia impossibile.

Emiliano ha voluto precisare: “Abbiamo ridotto la didattica in presenza prima con una percentuale per evitare un eccesso di aggregazione, poi abbiamo inventato una nuova tecnica in cui partendo dal diritto alla salute ciascuna famiglia chiede la didattica a distanza o quella in presenza in modo che abbiamo la soddisfazione delle esigenze di tutti senza mandare in crisi per eccesso di assembramento il trasporto nelle classi”.