breaking-news, Italia

Diretta streaming sorteggio calendario 2014-2015 gratis: live oggi su Sky Go per abbonati

Diretta-streaming-sorteggio-calendario-2014-2015-gratis-live-oggi-su-Sky-Go-per-abbonati

Oggi è il grande giorno negli studi televisivi di Sky a Milano ci sarà il tanto atteso sorteggio per le 38 giornate di campionato della stagione di serie A 2014-2015.

Si parte con il 30 agosto giorno degli anticipi della prima giornata si termina il 31 maggio 2015.

Ci saranno ben cinque città dove si giocheranno i derby e saranno Verona, Genova, Milano, Torino, Roma ma non saranno disputati durante i  turni infrasettimanali.

Per la prima giornata del 30 agosto è previsto solo un incontro alle 18,00 mentre tutti gli altri saranno disputati alle ore 20,45.

Non ci saranno teste di serie e quindi vi è la concreta possibilità che già nella prima giornata vi sia un big match tra le squadre più quotate che sono Juventus, Roma, Napoli, Fiorentina , Milan e Inter.

La favorita numero uno alla vittoria finale resta ancora una volta la Juventus che ha un’intelaiatura capace di sopportare gli sforzi di un campionato lungo ed equilibrato come quello italiano.

Ma la squadra bianconera ha perso la sua guida.

Antonio Conte l’allenatore dei tre tricolori di fila ha deciso dopo un lungo tira e molla di dimettersi a sorpresa e la società ha dovuto cercare un sostituto all’altezza individuato in Massimiliano Allegri ex allenatore del Milan che con i rossoneri ha vinto uno scudetto ma nelle restanti tre stagioni non ha certo entusiasmato tanto da essere esonerato.

La Juventus fino ad ora non ha effettuato grandi colpi di mercato eccetto l’acquisto del promettentissimo attaccante del Real Madrid Morata, che starà fuori per circa 50 giorni per un infortunio, ma è riuscita a resistere alle avance di diverse grandi club europei per la cessione di due pezzi da novanta come Arturo Vidal e Pogba.

Altra squadra che sicuramente sarà in lizza fino alla fine per la conquista dello scudetto è la Roma di Rudi Garcia che partiva da un grande risultato la scorsa stagione il secondo posto in classifica ma per questa stagione è stata notevolmente rafforzata con l’acquisto di giovani di assoluto valore come Iturbe che formerà un trio fantastico con capitan Totti e Gervinho.

Il Napoli di Rafa Benitez la passata stagione ha dimostrato di essere una vera e propria corrazzata in avanti e un po’ meno nelle linee difensive e proprio li si attendono rinforzi da parte della società.

Poi ci sono le due milanesi l’Inter e il Milan che sono in attesa che le società concludano le operazioni per il completamento della rosa.

Il Milan inizia un nuovo ciclo con come allenatore Pippo Inzaghi che siederà per la prima volta sulla panca di una società professionista dopo aver allenato alla grande squadra rossonera della primavera.

L’inizio di Pippo Inzaghi non è stato certamente confortante con due sconfitte nella Guinness Cup negli States contro l’ Olympiakos e con il Manchester City.

Ma l’ex sta chiedendo alla società rinforzi che fino alla fine del calciomercato sicuramente arriveranno.

L’Inter da canto suo dopo il primo anno di Walter Mazzarri con la qualificazione raggiunta soffrendo in Europa League punta ora decisamente ad un posto in Champions e conta di farlo con gli nuovi innesti operati dalla nuova società capeggiata dal magnate tailandese Erick Thohir.

La Fiorentina è riuscita a non vedere il suo pezzo pregiato l’esterno Cuadrado che dovrebbe disputare ancora una stagione in viola mentre in attacco l’aeroplanino Montella potrà contare sui ristabiliti Rossi e Gomez.

La diretta del sorteggio sarà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma digitale di Sky ai canali 201 e 204 e sarà visibile solo dagli abbonati.

In streaming gratis sempre e solo per gli abbonati di Sky sarà possibile seguire il sorteggio scaricando l’app di Sky Go per smartphone (iPhone , Galaxy e latri modelli) e tablet (iPod e iPad) con sistema operativo Android e su pc fissi e portatili con sistema operativo di Windows e Mac.

Quello che inizierà il prossimo 30 agosto forse sarà il più avvincente degli ultimi anni non essendoci una squadra che al momento che sembra superiore delle altre.