Gossip & Spettacolo

Grande fratello vip, Kabir Bedi una furia: “Soleil e Alex sono due …”

La storia di Alex Belli e Soleil Sorge che vede anche l’influenza della moglie Delia Duran sembra che stia davvero stancando tutti quanti. E’ da circa cinque mesi che puntata dopo puntata non si fa altro che parlare di questo triangolo amoroso nato all’interno della casa più spiata d’Italia e sembra che in tanti abbiano chiesto a gran voce di non voler più sentirne parlare. Ebbene, sembra proprio che nel daytime andato in onda nelle scorse ore, anche un gieffino che fino ad oggi era stato piuttosto lontano da questa vicenda, abbia voluto dire la sua. Si tratta di Kabir Bedi, l’attore indiano che da diverse settimane fa parte del reality di Canale 5. Ma cosa ha dichiarato il protagonista di Sandokan?

Grande fratello vip, Kabir Bedi esce allo scoperto ed esprime il suo giudizio su Alex Belli e Soleil Sorge 

Ebbene, sembra che dopo la messa in onda della puntata di lunedì 31 gennaio 2022, Kabir avendo assistito ancora una volta alle vicende legate a questo triangolo amoroso abbia voluto dire la sua. L’attore si è così espresso per la prima volta, utilizzando però la sua solita pacatezza. “Ho capito questa storia di Soleil, Alex e Delia: è la storia di due ipocriti e una donna confusa e ferita che ha finalmente preso una posizione per la sua indipendenza con chiarezza”. Queste le parole di Kabir, pensiero che ha trovato d’accordo molti telespettatori. Come abbiamo già avuto modo di anticipare, sembra proprio che in queste settimane Kabir abbia soltanto guardato, attenzionato il tutto e solo nelle scorse ore avrebbe espresso il suo giudizio su questo triangolo. 

Soleil Sorge scrive una lettera per Alex Belli

L’ultima puntata è stata parecchio tosta per Delia Duran, visto che ha potuto ascoltare forse per la prima volta le parole che Soleil ha scritto per Alex. E’ stata letta una lettera che la Sorge avrebbe scritto alcune settimane fa per Belli. “Ti scrivo queste parole seduta nella nostra sauna con il profumo della tua crema sulle mani per sentirti qui. Penso a ogni attimo, penso alla bellezza e unicità del nostro magico tempo insieme. Ci siamo conosciuti, aperti, abbiamo giocato come bambini, pieni di gioia e privi di preoccupazioni. Abbiamo scoperto le mille complicità e sintonie che ci hanno legato fortemente”.Queste le parole di Soleil, la quale ha sicuramente continuato a sostenere ciò che ha sostenuto in questi mesi.

La richiesta della gieffina

“Mi sono sinceramente sentita mortificata, ho voluto la tua felicità e avrai sempre il mio sostegno. Con questi pensieri esco di scena, ma ricorda che la vita raramente dà seconde possibilità”. Così ha concluso la sua lettera Soleil che ha chiesto in questo modo ad Alex di prendere una posizione definitiva in tutta questa storia.