Gossip & Spettacolo

Alessandro Preziosi, dopo le dichiarazioni sugli ottimi guadagni della categoria degli attori, due attrici lo massacrano: “Reciti da solo? …”

Alessandro Preziosi è un noto attore, uno dei più famosi e più ricercati da sempre. Pare che in quest’ultimo periodo, sembra che il noto attore, protagonista di diversi film, abbia rilasciato delle dichiarazioni che hanno fatto storcere il naso a diversi colleghi. Nello specifico, l’attore avrebbe rilasciato queste dichiarazioni a Il Messaggero e pare che abbia utilizzato delle parole piuttosto pesanti. Ma cosa ha dichiarato?

Alessandro Preziosi, le sue dichiarazioni al veleno su alcuni colleghi

Alessandro Preziosi è un noto conduttore il quale in quest’ultimo periodo pare sia finito al centro della bufera. Il motivo? Avrebbe rilasciato delle dichiarazioni al veleno su alcuni colleghi. innanzitutto sembra che si sia definito “Un miracolato” e poi parlando con i suoi colleghi pare abbia invitato un pò tutti loro a non farsi mai i castelli in aria e rimanere sempre con i piedi per terra. Ma non è finita qui, visto che l’ex compagno di Vittoria Puccini pare che abbia voluto sottolineare il fatto che molto spesso si pensa che gli attori o i personaggi della televisione, guadagnino degli stipendi stellari, quando in realtà si percepisce un compenso di un operaio.

Le parole dell’attore sugli stipendi dei colleghi

Ovviamente questo quando si girano soltanto poche scene e di breve durata. Le dichiarazioni di Alessandro Preziosi pare che non siano piaciute proprio a tutti e nello specifico a schierarsi contro sono stati Karin Proia ed Edy Angelillo. La prima per chi non lo sapesse è una nota attrice, protagonista della serie Boris. Quest’ultima ha riportato sui social le parole di Preziosi e aggiunto il suo pensiero.

I commenti di Karin Proia e Edy Angelillo

“Grazie Alessandro per averci tranquillizzati sui tuoi compensi. Volevo solo chiederti quando fai il protagonista di un film quanti sono gli attori e le attrici che fanno ruoli secondari? Reciti da solo o guadagnano tutti come te? Quando si dice di tutta l’erba un fascio”. Edy Angelillo invece, sembra abbia scritto “Della serie ognuno guarda all’orticello suo. La nostra categoria totalmente disunita…”. Edy avrebbe anche aggiunto che non tutti i lavoratori del mondo dello spettacolo guadagnano le stesse cifre“Gli attori famosi sono una minoranza contro gli 8-9mila attori italiani non famosi che in più non lavorano tutti i giorni dell’anno ma sporadicamente. Spero in una rettifica da parte di Preziosi”.