breaking-news, Italia

Provincia di Lecco e Brianza a ferragosto violentissima grandinata come se fosse neve

Provincia-di-Lecco-e-Brianza-a-ferragosto-violentissima-grandinata-come-se-fosse-neve

Questa pazza estate non finisce di stupirci.

Mentre il sud il solleone la fa da padrone in Lombardia ieri c’è stata una forte gradinata che ha richiesto l’intervento degli spazzaneve.

Tutto la zona vicino al lago di Lecco e di Monza ed in particolare in Brianza le strade erano oggi imbiancate come se fosse caduta una copiosa nevicata.

Le temperature in tutto il nord hanno avuto un brusco calo con Lecco che alle 12,00 di ieri registrava solo 15 gradi, mentre in zone della Brianza come a Barzio e Introbio la temperatura è scesa sotto i 10 gradi.

Gli abitanti delle zone colpite da questa eccezionale grandinata  hanno dovuto  munirsi di maglioni, sciarpe e addirittura cappotti.

Eppure ieri era a Lecco come in Brianza ferragosto e non San Silvestro .

I danni nella zona sono ingenti con coltivazioni che sono andate, in seguito alla caduta di grandine grande come dei chicchi d’uva, completamente spazzate via e molte autovetture hanno subito pesanti danni.

Numerose sono state le richieste di intervento dei  pompieri che sono intervenuti per aiutare molti abitanti di Lecco per sgomberare cantine e negozi.

Ma la zona della provincia di Lecco ed anche in Brianza vi è stata per tutta la giornata di ieri un vento fortissimo che in pratica rendeva difficoltoso anche semplicemente camminare.

Anche il Veneto è stato colpito da questa nuova ondata di maltempo con Treviso dove si è registrata una forte pioggia e Venezia dove i turisti hanno potuto assistere all’inusuale fenomeno dell’acqua alta a Piazza San Marco che ha creato notevoli disagi .

Vi mostriamo il video della violenta grandinata:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=UlOIgFj4xB8[/youtube]