Ornella Muti sbotta contro Amadeus: “Non mi doveva trattare in quel modo al Festival”

La celebre attrice Ornella Muti, nota anche come Francesca Romana Rivelli, ha espresso apertamente la sua delusione riguardo al suo coinvolgimento come co-conduttrice nel Festival di Sanremo. Nonostante il suo comportamento impeccabile e rispettoso, ha dichiarato di essersi sentita abbandonata da Amadeus, il direttore artistico del festival. Ha sottolineato come avrebbe desiderato un maggiore supporto e orientamento, soprattutto in confronto a come è stata trattata Chiara Ferragni, che ha ricevuto un trattamento diverso l’anno successivo. La Muti ha manifestato la sua insoddisfazione per la mancanza di assistenza e guida durante il suo percorso a Sanremo e ha suggerito che Amadeus avrebbe potuto svolgere un ruolo più attivo dato che lui era il padrone di casa e lei era un’ospite.

Questa le parole della Muti: “Mi sono sentita persa, mi aspettavo di essere un po’ più accompagnata soprattutto quando vedo che l’anno dopo invece per Chiara Ferragni sono state fatte milioni di prove. Io sono arrivata al Festival, ho fatto un check, mi hanno detto ‘devi fare così’ e fine. L’ho trovato ingiusto. Sono stata poco seguita poco guidata e poco accompagnata, ma pazienza, è andata bene, sono stata pulita come lo sono sempre e il pubblico lo ha apprezzato. Come mi sono trovata con Amadeus? Non lo so come mi sono trovata l’ho visto un secondo, penso che lui avrebbe potuto darmi una mano in più, lui era il padrone di casa, io un’ospite. Credo che sia un bravissimo direttore artistico per il resto non lo so, non lo conosco”.

La carriera di Ornella Muti e i suoi incontri cinematografici

Ornella Muti ha una lunga e prestigiosa carriera nel mondo del cinema italiano. Ha condiviso aneddoti riguardo a Ugo Tognazzi e Alain Delon, affermando che Tognazzi non ha mai cercato di sedurla, mentre Delon l’ha trattata con gentilezza e rispetto. Ha espresso il suo dolore per la perdita del collega e amico Francesco Nuti, descrivendolo come un uomo talentuoso e sensibile.

La situazione sentimentale attuale della Muti è quella di essere “single da tantissimi anni”. Ha accennato a un interesse amoroso in passato, ma ha rivelato che sarebbe stata una storia che le avrebbe procurato sofferenza. Ha sottolineato che con l’età è diventata più esigente riguardo a una possibile relazione e ha detto di cercare un uomo con visioni simili alle sue.

Il cinema italiano contemporaneo e il panorama televisivo

Ornella Muti ha commentato la situazione attuale del cinema italiano, notando una diminuzione del pubblico nelle sale e un’ampia popolarità dei film americani. Ha sottolineato che in Francia la situazione è diversa, con una forte protezione del cinema francese e una maggiore riuscita. La Muti ha anche criticato la televisione per la saturazione di film e serie TV, sottolineando che non esistono più giovani attori idoli. Ha evidenziato le differenze tra l’approccio americano e quello italiano alla recitazione, sottolineando la necessità di preparazione da parte degli attori in un’industria cinematografica sempre più competitiva.