breaking-news, Italia

Diretta partite Juventus – Cesena streaming gratis: live oggi su Sky Go per abbonati

Diretta-partite-Juventus – Cesena-streaming-gratis-llive-oggi-su-Sky-Go-per-abbonati

Oggi alle ore 20,45 si disputerà allo “Juventus Stadium” la gara valida per la quarta di campionato tra Juventus e Cesena.

La squadra bianconera ha vinto nella scorsa giornata di campionato un’importantissima gara contro il Milan riuscendo a conquistare al terza vittoria consecutiva e rimanendo in testa alla classifica con nove punti appaiata alla Roma.

Grande vittoria quella di sabato sera contro la squadra rossonera che ha dimostrato anche una volta che la Juventus è una seria pretendente alla conquista dello scudetto per il quarto anno consecutivo.

Bisogna battere la concorrenza spietata della Roma che quest’anno sembra più competitiva che mai ma Juve, anche se ha cambiato l’allenatore, è ancora la squadra da battere.

Merito a Massimiliano Allegri che ha dimostrato di essere all’altezza della Juventus vincendo tutte le gare fin qui disputate.

Il Cesena ha conquistato in tre partite quattro punti on una vittoria contro il Parma e un pareggio nell’’ultima di campionato contro l’Empoli.

Niente male per una squadra neopromossa.

La partita sembra essere dal risultato scontato con la Juventus prima in campionato e detentrice dello scudetto contro una neo promossa ma nel campionato italiano le sorprese sono dietro l’angolo.

La gara potrà essere seguita sulle piattaforme digitali di Sky e Mediaset solo dagli abbonati.

Il risultato potrà essere seguito in diretta con aggiornamenti in tempo reale su www.livescore.it e www.diretta.it .


In streaming la gara potrà essere seguita gratis per gli abbonati Mediaset e Sky scaricando le applicazioni di Sky Go e Premium Play.

Le due app possono essere visionate su smartphone e tablet con sistema operativo android e pc fissi e portatili con sistema operativo Windows o Mac.

La Juventus scenderà in campo con il modulo 3-5-2. Massimiliano Allegri ha dichiarato che: “Parlare di turnover sminuisce chi gioca meno, più di turnover si tratta di scelte tecniche, anche in base agli avversari. Abbiamo giocato solo 3 partite, da dopo la sosta avrò bisogno di tutta la rosa in ottime condizioni. Non è semplice inserire 4-5 nuovi giocatori a partita, un paio vanno bene. Pereyra, ad esempio, è arrivato da riserva e ora si può considerare titolare. Morata dal primo minuto? Piacerebbe anche a me vederlo in campo per 90 minuti, ha grande tecnica e qualità ma è rientrato con la squadra dopo un mese di semi-inattività. Va inserito piano piano”.

Poi l’allenatore della Juventus ha parlato anche dell’avversario: “Il Cesena è in forma, rispecchia molto il suo allenatore, è una squadra aggressiva, e difende bene. I campionati si vincono con le piccole, altrimenti tocca giocarsi tutto negli scontri diretti. E noi vogliamo arrivare ai big match in posizione di forza”

Massimiliano Allegri schiererà in porta Buffon, in difesa Bonucci, Chiellini e Ogbonna che giocherà al posto di Barzagli e dell’infortunato Caceras, sulle fasce sarà schierato Romulo al posto di Lichtsteiner e Evra sull’altra fascia a centrocampo possibile utilizzo dal primo minuto di Arturo Vidal che giocherà con Marchisio e Pogba, in attacco ancora una volta ci sarà la coppia formata da Llorente e Morata.

Di seguito le probabili formazioni che scenderanno in campo alle ore 20,45:

Juventus (3-5-2): Buffon; Bonucci, Ogbonna, Chiellini; Romulo, Pogba, Marchisio, Vidal, Evra; Llorente, Tevez. A disp.: Storari, Rubinho, Barzagli, Lichtsteiner, Asamoah, Padoin, Pereyra, Pepe, Coman, Giovinco, Morata  All.: Allegri

Cesena (3-5-1-1): Leali; Capelli, Lucchini, Volta; Perico, Giorgi, Cascione, Coppola, Renzetti; Brienza; Marilungo. A disp.: Agliardi, Nica, Magnusson, Kranjc, Mazzotta, Defrel, Zè Eduardo, Carbonero, Garritano, Succi, Djuric, Rodriguez. All.: Bisoli