breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Roma intossicazione da Sushi per 28 persone alla Festa del Fumetto

Roma-intossicazione-da-Sushi-per-28-persone-alla-Fiera-del-Fumetto

Scene di panico l’altro giorno alla Festa del fumetto dove 28 persone, molte delle quali giovani, hanno accusato problemi di vomito, nausea e forte mal di testa.

Sono arrivate numerose ambulanze che hanno potuto constatare che le 28 persone erano state colpite da una forte intossicazione.

Gli intossicati sono stati tutti trasportati in codice verde ai vicini ospedali dove sono stati trattenuti tutta la notte per accertamenti e per ulteriori controlli.

Non vi sono state complicazioni e così le persone colpite da intossicazione sono potute tornare al mattina dopo alle proprie abitazioni.

A provocare l’intossicazione pare che sia stato il pesce crudo contenuto in un sushi mangiato da i malcapitati ragazzi in uno stand della Fiera del Fumetto a Roma.


Lo sushi era arrivato allo stand dopo essere stato preparato in uno ristorante giapponese vicino a dove si stava svolgendo la kermesse.

I motivi che hanno provocato il deterioramento della specialità giapponese possono essere molteplici ma la più probabile causa sembra che possa essere che il cibo utilizzato per la preparazione dello sushi fosse molto scadente.

Sul posto sono intervenuti gli uomini del commissariato San Paolo e dell’Asl Roma 5 che hanno disposto la chiusura immediata dello stand.

Gli investigatori ora stanno appurando di chi possono essere le eventuali responsabilità per l’intossicazione di gruppo che ha provocato il ricovero di ben 28 persone.

Gli organizzatori della Festa del Fumetto manifestazione che si sta tenendo in questi giorni a Roma hanno diffuso il seguente comunicato:  “al manifestarsi dei primi malori l’espositore è stato immediatamente allontanato e lo stand chiuso. Sono state immediatamente avvertite la polizia e gli agenti della municipale. Inoltre, sono stati forniti tutti i soccorsi e la merce è stata posta sotto sequestro per i rilievi del caso”.