breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Diabete, 10 regole essenziali per convivere con la malattia

Diabete-10-regole-essenziali-per-convivere-con-la-malattia

Il diabete è una malattia cronica con la quale convivere perché non può essere debellata definitivamente ma curata.

Le persone che soffrono di diabete in Italia sono più di 5 milioni e secondo la Sid, Società  italiana di diabetologia, nei prossimi 25 anni, per le abitudini alimentari degli italiani, i pazienti che soffriranno di questa grave patologia saranno raddoppiati.

La Sid  ha pensato di promulgare per la Giornata mondiale del diabete dieci regole che i pazienti che soffrono di questa malattia devono cercare di osservare.

Ecco le dieci regole sul diabete consigliate dal Sid:

Consapevolezza: Il diabete è una malattia che richiede molto impegno da parte del paziente ma che consente di vivere normalmente.


Alimentazione: I pazienti che hanno soffrono di diabete non hanno una lista di cibi a loro proibiti ma devono limitarsi nel cibarsi di alimenti e bibite con alto contenuto di zuccheri.

Lo zucchero è uno dei nemici del diabete perché provoca l’aumento della glicemia.

Peso corporeo: E’ fondamentale, per una persona malata di diabete, controllare il peso corporeo.

Bisogna prestare molta attenzione al tipo di alimentazione che deve essere povera di grassi. Poca pasta, pane,  carne rossa e formaggio che dovranno essere sostituiti da pesce, verdura e legumi.

Attività fisica: ogni giorno bisogna dedicare almeno un’ora al proprio corpo camminando magari a passo svelto.

Piede: I malati di diabete devono stare molto attenti se all’improvviso scoprono delle lesioni nel qual caso bisogna rivolgersi immediatamente al plesso ospedaliero più vicino.

Medicine: la costanza nel assumere le medicine è fondamentale per combattere il diabete.

Autocontrollo glicemico: I pazienti che soffrono di diabete devo essere in grado di misurarsi la glicemia diverse volte durante l’arco della giornata.

Esami: le visite mediche vanno effettuare costantemente.

Lavoro di squadra: il diabete, per essere tenuto sotto controllo, ha bisogno non solo dell’apporto di un solo medico ma di un intera equipe di professionisti:

 Visite mediche: Le visite mediche devono essere effettuate periodicamente.