breaking-news, Italia

Parigi, polemiche per costruzione “Tour Triangle” grattacielo alto 180 metri

Parigi-polemiche-per-costruzione-“Tour-Triangle”-grattacielo-alto-180-metri

Il consiglio comunale di Parigi, dopo una lunga seduta, si è espresso sfavorevolmente alla costruzione del “Tour Triangle”, un grattacielo che sarebbe dovuto sorgere alla periferia della capitale francese.

Le votazioni del consiglio comunale parigino si sono concluse con 83 voti sfavorevoli e 78 favorevoli.

La votazione ha creato notevole imbarazzo e tantissime polemiche nella maggioranza che sostiene il sindaco Anne Hidalgo, primo cittadino che si è sempre espresso favorevolmente per la costruzione del nuovo grattacielo alto 180 metri e formato da 42 piani.

Il sindaco parigino, subito dopo la votazione contraria del consiglio alla costruzione del “Tour Triangle”, ha convocato una conferenza stampa nella quale ha spiegato che farà ricorso al Tar per alcune irregolarità avvenute durante le votazioni.


Secondo il primo cittadino francese alcuni consiglieri  comunali avrebbero “mostrato i loro bollettini prima di passare alle urne. Di fronte alla legge questo scrutinio non è valido”.

Anne Hidalgo  sostiene che  la votazione. per dare il via libera alla costruzione del grattacielo denominato Tour Triangle, doveva essere segreta.

Il progetto per la costruzione del  Tour Triangle   risale al 2008 ed è stato ideato dagli architetti Jacques Herzog e Thierry de Meuron.

Contro la costruzione del grattacielo a 42 piani si sono espressi gli ecologisti e il 56% dei cittadini francesi.

Il Tour Triangle   sarebbe stato il terzo edificio più alto di Parigi dopo la Tour Montparnasse alta 210 metri e il simbolo della capitale francese la Tour Eiffel alta 324 metri.