breaking-news, Italia

Monza choc, vigile urbano balla in slip su scrivania del comando

Monza-choc-vigile-urbano-balla-in-slip-su-scrivania-del-comando

Un video che è stato girato qualche anno fa nel comando dei vigili urbani di Biassono, in provincia di Monza, è stato pubblicato solo da pochi giorni dal giornale online “Il Cittadino di Monza”.

La clip, che ha provocato tantissime polemiche e scalpore, ritrae un vigile urbano che indossa solo le mutante mentre balla su una delle scrivanie del comando.

Da quello che appare sembrerebbe un vero festino organizzato nel comando dei vigili urbani di Biassono.

In questi giorni si è riunito il consiglio comunale di Biassono che è stato molto animato con le opposizioni che chiedevano, per l’episodio avvenuto nel comando della cittadina, le dimissioni del sindaco.

Alberto Caspani, esponente di spicco di un partito di opposizione di Biassono, alla fine del consiglio comunale ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: : “Vogliamo le dimissioni del Sindaco e che si faccia chiarezza su quanto da tempo accade nel commissariato di polizia locale”.


Il consigliere ha aggiunto che: “Abbiamo chiesto di affrontare l’argomento ma il sindaco ci ha risposto che non era all’ordine del giorno e la giunta non ha voluto nemmeno toccare l’argomento. Allora abbiamo sollecitato un consiglio comunale straordinario e c’è stato risposto che la richiesta verrà presa in considerazione”.

Caspani ha chiarito i motivi per i quali sono state richieste le dimissioni del sindaco di Biassono: “Il Sindaco ha la delega alla Sicurezza, perciò ha colpa sia che sapesse dell’accaduto, sia che non ne fosse a conoscenza.  Vogliamo capire quando dei comportamenti evidenziati nei video e nelle foto sia eticamente e penalmente rilevante”.

Il sindaco di Biassano, Piero Malegori, ha così risposto alla richiesta di dimissioni dell’opposizione: “È una stupidaggine ci sono accertamenti in corso, sono cose vecchie. Il video è reale  ma non sappiamo se quel vigilie in quel momento fosse in servizio, ci sono le verifiche degli inquirenti in corso”.

Il sindaco ha anche detto che: “Mi hanno chiesto un consiglio comunale sull’argomento, vedremo nei prossimi giorni”.

Intanto, il video del vigile che balla in mutande sulla scrivania è diventato di dominio pubblico ed è cliccatissimo sul web.