breaking-news, Italia

Jordan James, 50 interventi per essere uguale a Kim Kardashian

Un ragazzo di soli 23 anni ha deciso di essere molto simile al suo idolo, la soubrette ed ereditiera Kim Kardashian.

Il giovane si chiama Jordan James e per essere simile alla bella Kim Kardashian  ha speso circa 100 mila sterline, sottoponendosi a 50 interventi di chirurgia estetica.

L’incredibile storia di Jordan James è stata resa nota dal quotidiano inglese di “Sun”.

La notizia di un ragazzo che ha speso 100 mila sterline per assomigliare a Kim Kardashian, in poche ore, è diventata di dominio pubblico.

Le pagine dei social network di Jordan James sono state bombardate da commenti di varia natura, alcuni entusiasti, per la somiglianza del ragazzo con Kim Kardashian, molti altri di scherno.


Il ragazzo ha reso noto che per pagare l’iperbolica cifra di 100 mila sterline servite ad affrontare le numerosissime operazione di chirurgia estetica ha dovuto lavorare instancabilmente.

Il giovane inglese al “Sun” ha parlato in termini adoranti di Kim Kardashian: “Amo tutto di lei è la donna più bella del mondo. La sua pelle è perfetta, i suoi capelli fantastici. Le mie labbra? Più grandi sono e meglio è: non mi sono mai sentito meglio di ora.”

Al “Sun” Jordan James ha, inoltre, dichiarato che: “Rido quando la gente cerca di insultarmi, dicendomi che sembro fatto di plastica. Vado in clinica così spesso che tutti i miei interventi sono scontati: provo sempre nuove tecniche di chirurgia plastica”.

Jordan James ha anche detto che vive con la madre e che svolge l’attività di make up artist,  lavoro che gli consente di guadagnare bene.