breaking-news, Italia

Roberto Calderoli il vero leader del centrodestra è Matteo Salvini

Roberto-Calderoli-il-vero-leader-del-centrodestra-è-Matteo-Salvini

Roberto Calderoli, uno dei dirigenti della Lega Nord, in una lunga intervista rilasciata su Sky ha parlato dell’attuale situazione politica e del suo segretario di partito, Matteo Salvini.

Il senatore del Carroccio ha detto che se si dovesse andare a votare subito i due che si dovrebbero contendere la Presidenza del Consiglio sarebbero Matteo Renzi, attuale presidente del Consiglio e Matteo Salvini segretario nazionale della Lega Nord.

Secondo Roberto Calderoli, Matteo Salvini è, al momento, il vero leader del centrodestra confortato anche dai numeri che vedono nei sondaggi la Lega come primo partito della coalizione.

Roberto Calderoli non pensa che sia più possibile una candidatura di Silvio Berlusconi.

Il senatore ha anche commentato le prossime elezioni del presidente della Repubblica ed ha dichiarato che spera non sia un politico di sinistra e che vedrebbe bene come possibile candidato il giornalista Vittorio  Feltri.


Il senatore della Lega e vice presidente del Senato parla anche della legge elettorale che sta per essere definitivamente approvata.

Roberto Calderoli parla della tanto chiacchierata “clausola di salvaguardia” della legge elettorale ed afferma che: “Non è un dettaglio marginale in quanto è legata all’approvazione della riforma costituzionale, visto che l’Italicum è fatto per la sola Camera”.

Matteo Salvini ha subito replicato  alle lusinghiere parole di Roberto Calderoli su una sua sempre più possibile candidatura come futuro presidente del consiglio e leader del centrodestra.

Il segretario della Lega ha dichiarato che al momento: “Non ho ambizioni e non mi sento un leader. Mi sento solo portatore di alcune idee economiche che farebbero ripartire l’Italia. E poi il centrodestra non c’è più, non esiste oggi”.

Recentemente Matteo Salvini ha presentato il nuovo soggetto politico “Noi per Salvini”  che sarà presente in tutto il centro sud e che, in pochissime ore, ha raccolto  14 mila adesioni.