breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Dieta mediterranea può prevenire alcuni tumori

Dieta-mediterranea-può-prevenire-alcuni-tumori

La dieta mediterranea è sicuramente uno dei regimi alimentari che apportano più benefici all’aspetto fisico e, dunque, alla salute.

Un recente studio portato a termine da alcuni ricercatori dell’Università di Catania ha verificato che la dieta mediterranea è ottima per la prevenzione delle neoplasie.

Gli studiosi del  “Gian Filippo Ingrassia” di Catania hanno stabilito che la dieta mediterranea consente, a chi la segue abitualmente, di  poter condurre uno stile di vita sano; infatti, è un regime alimentare che prevede cibi con pochi grassi e ricchi di vitamine.

La ricerca degli studiosi etnei ha, inoltre, verificato che la dieta mediterranea consente all’uomo di nutrirsi di cibi contenenti i folati, preziose vitamine del gruppo B, che riescono a contrastare alcuni tipi di tumori.


La professoressa Antonella Agodi, direttrice dello studio condotto dall’università di Catania, ha così commentato la ricerca: “I risultati dello studio ci consentiranno di individuare specifici target di popolazione per gli interventi di prevenzione, una sorta di banca di campioni biologici ben caratterizzati dal punto di vista epidemiologico al fine di effettuare nuovi passi avanti nella ricerca sui tumori femminili”.

I ricercatori catanesi hanno potuto stabilire che i folati hanno un ruolo determinante nella prevenzione del Cervicocarcinoma , uno dei tumori che colpisce il sesso femminile.

Le vitamine del gruppo B, chiamate anche folati, hanno la capacità di prevenire e, in alcuni casi, di contribuire alla guarigione dal Cervicocarcinoma.

I ricercatori dell’Università di Catania hanno condotto uno studio sull’importanza dei folati per la prevenzione e la cura del Cervicocarcinoma sottoponendo ad alcuni test più di cento donne siciliane.

La dieta mediterranea è ricca di folati che sono contenuti in grosse quantità nel fegato ma anche in altri alimenti come alcuni tipi di verdura tra cui quali asparagi, carciofi e broccoli.

Un recente studio condotto negli Stati Uniti d’America aveva stabilito che nutrirsi di alimenti indicati nella dieta mediterranea consente, in molti casi, di avere una vita della durata in media più lunga rispetto a tutti coloro che, invece, preferiscono altri regimi alimentari.

La dieta mediterranea abbinata alla pratica dello sport consente di avere un fisico in perfetta forma e di evitare di essere obesi o anche solo in sovrappeso.

L’obesità insieme al fumo è una delle principali cause di problemi cardiovascolari e dell’insorgenza di colesterolo e diabete.