breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Avocado riduce il colesterolo cattivo e protegge il cuore

Avocado-riduce-il-colesterolo-cattivo-e-protegge-il-cuore

L’avocado è un frutto tropicale che viene prodotto nei paesi dell’America Centrale, soprattutto in Messico in Brasile e in Guatemala ma anche in Indonesia, in Asia.

I ricercatori dell’Università della Pennsylvania negli Stati Unti d’America hanno scoperto che l’avocado,  frutto dolcissimo proveniente da alcuni paesi tropicali, ha delle proprietà importantissime per il nostro organismo.

L’avocado contiene molti grassi e proteine ed è, inoltre, ricco di vitamine del gruppo B.

Il frutto tropicale riesce a contrastare una grave patologia come il colesterolo grazie al suo alto contenuto di grassi saturi.

Il colesterolo è una delle cause principali dell’insorgenza, nell’essere umano, di problemi di natura cardiovascolare e di patologie come infarti.


Il dottor Penny M. Kris-Etherton, direttore del team di ricerche dell’università della Pennsylvania, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a proposito di importanti scoperte sulle proprietà dell’avocado:“Questo dimostra che l’apporto di acidi grassi monoinsaturi fornito dagli avocado riesce a far calare drasticamente il colesterolo cattivo”.

I ricercatori americani hanno condotti  gli studi esaminando il comportamento alimentare di 45 pazienti.

I 45 pazienti, che avevano qualche chilo di troppo, hanno seguito, nelle prime due settimane, un’alimentazione tipica degli Stati Uniti d’America ricca di grassi e carboidrati.

I pazienti che avevano un’età compresa tra i 21 e i 70 anni sono stati divisi in due gruppi.

Per cinque settimane tutte e due i gruppi hanno seguito un’alimentazione con pochi grassi.

Il primo gruppo con l’integrazione, nella dieta, dell’avocado e il secondo con acido oleico.

Gli scienziati americani hanno potuto verificare che i pazienti che avevano seguito una dieta con l’integrazione di un avocado al giorno avevano avuto una sensibile diminuzione di colesterolo presente nel sangue.