breaking-news, Italia

Della Valle fonda un partito e scende in politica?

Della-Valle-fonda-un-partito-e-scende-in-politica?

Diego Della Valle sta sempre più pensando alla sua discesa in politica.

Solo qualche giorno fa, il 16 gennaio scorso,  il noto imprenditore fiorentino ha presentato l’istanza all’Ufficio brevetti del ministero dello Sviluppo economico per la costituzione di un nuovo soggetto politico denominato “Noi italiani”.

Una discesa in campo, quella di Diego Della Valle, più volte ipotizzata ma ora diventata realtà.

Il noto imprenditore fiorentino non ha rilasciato alcun tipo di dichiarazione sul deposito del simbolo di un nuovo partito ma si presume che a breve ci sarà una conferenza stampa per presentare il nuovo soggetto politico.

Della Valle negli ultimi tempi aveva aspramente criticato il Premier Renzi, reo di aver fatto tante promesse ma di non averle mantenute.


Il padron della Tod’s  e della Fiorentina, in un primo momento, era rimasto entusiasta della grande cavalcata di Matteo Renzi, ex sindaco proprio di Firenze, prima come segretario del Pd e poi come Presidente del Consiglio e credeva che finalmente per  l’Italia era arrivato il momento delle tanto attese riforme.

Diego Della Valle, come del resto tanti altri italiani, successivamente, è rimasto deluso dell’azione di governo di Renzi ed ultimamente ha apertamente dichiarato che il paese deve ritornare al voto e che altri due anni governati in questo modo potrebbero determinare la fine del paese.

Parole dure, quelle pronunciate da Diego Della Valle, presagio di un impegno politico diretto.

Il noto imprenditore non ha perso tempo, ha deciso di rompere gli indugi e di fondare un nuovo movimento politico.

Bisognerà capire quale futuro potrà avere il movimento politico creato da Diego Della Valle e, soprattutto, dove si schiererà politicamente.

Diego Della Valle è un uomo moderato e la collocazione del suo movimento non può che essere al centro dello schieramento politico italiano.