breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Cancro, con un test si può scoprire 13 anni prima

Cancro-con-un-test-si-può-scoprire-13-anni-prima

Una ricerca che ha portato risultati sbalorditivi è stata condotta negli Stati Uniti d’America.

Un gruppo di ricercatori di due delle più famose università americane, quelle di Harvard e di Northwestern, ha scoperto che con un semplice test si può stabilire fino a tredici anni prima se un essere umano si ammalerà o meno di cancro.

Secondo il gruppo di ricercatori americani il test ha altissime percentuali di precisione che si avvicinano alla quasi certezza dell’esattezza della diagnosi.

I ricercatori hanno studiato che il corpo umano, prima di essere colpito dal male del secolo, ha dei piccoli ma costanti cambiamenti che possono essere un campanello di allarme per i medici.

Gli studiosi hanno constatato che la verifica sulla possibilità che un paziente possa ammalarsi di cancro si ha analizzando i telomeri che sono la parte terminale dei cromosomi che hanno il compito di difendere il Dna da eventuali cambiamenti.

I ricercatori americani hanno potuto stabilire che i telomeri appiano usurati alle persone che tra un massimo di tredici anni si ammaleranno di cancro.

I telomeri, terminali dei cromosomi che difendono il Dna, ad un paziente che sarà colpito entro 13 anni dal cancro sono così usurati che sembrano, secondo gli studiosi americani, appartenere ad un essere umano più anziano di 15 anni.

L’indice dell’usura dei telomeri è dato dal loro progressivo accorciamento rispetto alle misure iniziali.

I ricercatori americani hanno potuto stabilire che il processo di invecchiamento del telomero si ferma  quattro anni prima che il paziente sia colpito da un tumore.

Gli studiosi sono arrivati a questo risultato esaminando per 13 anni la lunghezza dei telomeri di 792 volontari.

I ricercatori hanno potuto verificare che 135 dei 792 pazienti che si erano sottoposti ai test i telemori hanno avuto un progressivo invecchiamento.

Tutte le persone che hanno avuto il progressivo accorciamento dei telomeri dopo tredici anni si sono ammalati di cancro.

La possibilità di saper se un paziente possa ammalarsi o meno di cancro può essere determinate per la guarigione completa dello stesso.

Sapere con certezza che un essere umano nel giro di tre o quattro anni si ammalerà di tumore può consentire ai medici di predisporre tutte le cure idonee affinchè la malattia regredisca.