breaking-news, Italia, Salute & Benessere

I Nati a maggio sono i più sani, il mese di nascita prevede le malattie

I-Nati-a-maggio-sono-i-più-sani-il-mese-di-nascita-prevede-le-malattie

Gli studi che le varie università portano avanti sono interessanti, curiosi , particolari.

Ma quello che è stato condotto dalla  Columbia University di New York è davvero unico.

Questo studio, il cui risultato è stato pubblicato sul Journal of America Medica Informatics Associaton, è arrivato ad un risultato davvero sorprendente.

I nati nel mese di maggio avranno una salute di ferro.

E così la  Columbia University di New York è arrivata a questo risultato sorprendente studiando i vari aspetti dell’ambiente e capendo l’influenza che hanno sui neonati.

Sono state esaminate e “passate al microscopio” 1,7 milioni di nascite avvenute al New York-Presbyterian Hospital/CUMC negli anni che vanno dal 1985 e il 2013 e il presentarsi di 1688 malattie.

E’ emerso che 55 malattie dipendevano dal mese in cui si era nati.

E che il mese di nascita che faceva sviluppare meno malattie è il mese di maggio.

I nati ad ottobre , invece, hanno la caratteristica di ammalarsi soprattutto di malattie mentali quali il deficit di attenzione o di iperattività, coloro che erano nati a dicembre sviluppano tendenzialmente malattie dell’apparato respiratorio, chi è nato a marzo o ad aprile è, più che altro, debole di cuore.

Dunque, pare , stando a questo risultato, che la nostra salute dipenda dal mese in cui nasciamo ma non basta certo quello a permetterci di godere di una buona salute, infatti è fondamentale prendersi cura del proprio corpo alimentandoci in modo sano seguendo uno stile di vita che in generale sia sano e praticando sport preferibilmente all’aria aperta.

Poi l’incidenza che il mese in cui nasciamo avrà sul nostro organismo comporterà una predisposizione maggiore o minore allo svilupparsi di alcune patologie ma fondamentalmente, la cura del nostro corpo e la prevenzione dovrebbero essere le armi migliori a nostra disposizione per assicurarci una vita quanto più a lungo possibile esente da malattie.