Loading...

Influenza, vaccinazioni in calo in tutta Italia

0
189
Influenza-vaccinazioni-in-calo-in-tutta-Italia

Influenza-vaccinazioni-in-calo-in-tutta-Italia

Un dato sconvolgente è quello reso noto dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute.

Agli italiani sta venendo sempre più a mancare la fiducia nel vaccino antinfluenzale.

Nel periodo di vaccinazione antinfluenzale tra l’autunno del 2014 e la primavera del 2015 l’Osservatorio Nazionale della Salute ha reso noto che, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, vi è stata una sensibile diminuzione delle persone che si sono sottoposte al vaccino.

In particolare l’Osservatorio della Salute ha constatato che, le persone di un’età superiore ai 65 anni di età nel periodo dal 2013-2014 si sono sottoposte al vaccino più del 50% della popolazione over 65, per esattezza il 55,4% .

L’osservatorio nazionale ha constatato che, per l’anno in corso le vaccinazioni non hanno registrato alcun aumento anzi sono diminuite, sempre per le persone con un’età superiore ai 65 anni, del 8,1%.

L’osservatorio nazionale ha anche reso noto che l’obiettivo minimo prefissato per le vaccinazioni delle persone con un’età superiore ai 65 anni è del 75% e i ricercatori del prestigioso organismo nazionale da sempre ritengono che l’ottimale sarebbe raggiungere che il 95% della popolazione over 65 si vaccini.

Il vaccino antinfluenzale è gratis per le persone che hanno un’età superiore ai 65 anni e per tutti coloro che hanno delle patologie tali che l’influenza potrebbe determinare un aggravamento delle loro condizioni di salute.

Loading...