breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Michael Bublè choc il figlio di 22 mesi si è ustionato

Michael-Bublè-choc-il-figlio-di-22-mesi-si-è-ustionato

Una telefonata che non avrebbe mai voluto avere quella che Michael Bublè ha, invece, ricevuto mentre era negli Stati Uniti d’America per alcune esibizioni.

Il famoso cantante italo canadese è stato chiamato dalla bellissima moglie argentina Luisana Lopilato che, molto preoccupata, lo ha avvisato che il figlio Noah aveva riportato delle ustioni sul suo corpicino perché stava giocando con l’acqua bollette.

Il piccolo Noah è nato solo il 27 marzo 2013 e non ha ancora compiuto due anni.

Il figlio di Michael Bublè è stato trasportato con urgenza presso un plesso ospedaliero di Buenos Aires dove è stato ricoverato nel centro ustionati.

Sono passate diverse ore prima che lo staff medico dell’ospedale argentino rendesse noto che il bambino non era in pericolo di vita e che le ustioni  avevano interessato solo il 6% del corpo.

I medici hanno anche dichiarato che ci vorranno giorni prima che il piccolo Noah possa guarire stabilmente.

Il cantate canadese, subito dopo aver avuto rassicurazioni sulla salute del figlio Noah, ha voluto ringraziare i suoi fan che hanno inviato tantissimi messaggi di sostegno sulle sue pagine ufficiali dei social.

La moglie di Michael Bublè, Luisana Lopilato,  per rassicurare i suoi fan ha postato su Twitter il seguente messaggio:

 “Grazie per avermi sostenuto, il mio bambino sta meglio, che Dio ci riporti a casa quanto prima”.

La giovane modella argentina ha anche detto che:

“La mia vita gira intorno a quattro cose: mio figlio, mio marito, valigie e una sceneggiatura. Ne ho sempre una tra le mani!”