Loading...

Stella Lux, auto solare che può produrre più energia di quanto ne usa

0
177
Stella-Lux-auto-solare-che-genera-più-energia-di-quanto-consuma

Stella-Lux-auto-solare-che-genera-più-energia-di-quanto-consuma

L’auto solare che produce più energia di quanto ne consuma potrebbe arrivare alla velocità anche di 125 chilometri orari.

A confermare questa interessante caratteristica dell’auto del futuro sono stati gli stessi suoi inventori, i 21 ragazzi olandesi che da più di due anni sono a lavoro per ideare un veicolo che possa viaggiare ricaricandosi con i raggi del sole.

La Solar Lux è un’autovettura che permette di viaggiare comodamente, dotata di tre posti per i passeggeri.

Dalle ultime notizie l’auto solare Stella Lux sarà in gara al Bridgestone World Solar Challenge una competizione che si corre in Australia alla quale possono partecipare solo le automobili alimentate ad energia solare.

Il team olandese che ha creato Stella Lux sta in questi mesi raccogliendo i fondi per partecipare alla gara.

La corsa consisterà nel percorrere nel più breve tempo possibile 3 mila chilometri.

Sono stati ventuno studenti olandesi ha progettare l’auto del futuro che non solo riesce a percorrere chilometri e chilometri solo con l’energia solare ma ne produce in alcuni periodi dell’anno anche in eccesso.

Un’auto ecosostenibile che produce zero immissioni di polveri sottili nell’area e che è stata chiamata dai suoi inventori Stella Lux.

Un’invenzione strepitosa quella fatta da alcuni studenti della Eindhoven University of Technology che, in una giornata calda, riesce a percorrere fino a mille chilometri senza mai aver bisogno di rifornirsi e produrre anche energia solare che può essere utilizzata in altro uso.

La macchina del futuro denominata Stella Lux è dotata di pannelli fotovoltaici per una lunghezza di 5,8 metri e, nel caso l’energia solare non bastasse come carburante, una batteria elettrica da 15kWh.

Ha un complicatissimo programma che riesce a stabilire preventivamente il consumo per una determinata destinazione ed inoltre anche ad indicare quale percorso migliore bisogna percorrere in modo che il veicolo sia maggiormente esposto al Sole e accumuli più energia possibile.

I ventuno studenti olandesi sono al lavoro su Stella Lux, l’auto considerata del futuro da più di un biennio.

La prima versione dell’auto che percorre 1000 chilometri alimentandosi solo con energia solare fu presentata nel 2013 alla World Solar Challenge una manifestazione che si svolge ogni due anni nel nuovo continente.

Nel 2013 l’auto che fu presentata in Australia si chiamava Stella.

L’auto del futuro può ospitare quattro passeggeri e l’energia che produce in più durante il giorno può essere usata per usi domestici.

Non è stato reso noto dai ragazzi olandesi scopritori della macchina del futuro se hanno intenzione anche quest’anno di partecipare alla competizione australiana e quando hanno in mente di poter produrre in modo industriale il veicolo.

Loading...