Loading...

Ancona, principio di incendio su Frecciabianca Lecce-Milano panico a bordo

0
161
Ancona-principio-di-incendio-su-Frecciabianca-Lecce-Milano-panico-a-bordo

Ancona-principio-di-incendio-su-Frecciabianca-Lecce-Milano-panico-a-bordo

Ieri, verso le 14.00 sulla vettura numero quattro di un treno Frecciabianca il 9818 lungo la linea Adriatica, proveniente da Lecce e diretto a Milano, si è sviluppato un incendio che ha avuto origine nel quadro elettrico.

Per alcuni momenti si è temuto il peggio ma pii la situazione, per fortuna, è tornata sotto controllo.

E’ accaduto che su un treno Frecciabianca, che viaggiava con a bordo 500 passeggeri , durante la tratta da Lecce a Milano, alcuni passeggeri hanno subito notato che si stava sviluppando un incendio a causa del fumo che si stava velocemente propagando nel vagone.

I passeggeri stessi hanno così deciso di mandare in frantumi un finestrino per riuscire a respirare.

Subito dopo hanno deciso di azionare il freno di emergenza.

Il treno si è così fermato alla stazione di Varano dove sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco che, per prima cosa, hanno liberato i passeggeri.

 Alla stazione di Varano, in provincia di Ancona, uno dei passeggeri che era a bordo del treno ha accusato un malore da attribuire, però, allo spavento.

Questo incidente che per fortuna non ha avuto alcuna ripercussione sull’incolumità dei viaggiatori, ha causato un’ora e 20 minuti di ritardo.

I viaggiatori messi così in salvo sono stati fatti salire su altre vetture del treno e hanno ripreso il loro viaggio.

Loading...