Loading...

Maker Faire, Roma per tre giorni sarà la capitale dell’innovazione

0
153
Maker-Faire-Roma-sarà-per-tre-giorni-il-centro-dell-innovazione

Maker-Faire-Roma-per-tre-giorni-sarà-la-capitale-dell-innovazione

La precedente edizione ha visto un boom di spettatori pauroso più di 90 mila quest’anno gli organizzatori sperano di superare l’affluenza record dell’anno scorso.

A Roma torna tra poco più di un mese Maker Faire una vera e propria festa dell’innovazione con tantissime idee sorprendenti provenienti da tutto il mondo.

Roma il centro della tecnologia mondiale per tre giorni con alcuni progetti rivoluzionari che potrebbero risultare anche utilissimi.

Quest’anno a Roma, quindi,  si ripete Maker Faire la manifestazione che vedrà la partecipazione di ben 65 nazioni.

Gli organizzatoti hanno informato che saranno presenti oltre 700 nuovi progetti e invenzioni che saranno mostrati in 600 stand.

La tanto attesa manifestazione si svolgerà dal 16 al 18 ottobre e vedrà la partecipazione di tantissimi inventori.

Maker Faire, come è già avvenuto l’anno scorso, si svilupperà su una superficie di oltre 100 mila metri quadri messi a disposizione dall’università romana della Sapienza.

Sarà esposto il giorno dell’inaugurazione il robot Walkman che è stato creato da alcuni ricercatori dell’Istituto di Tecnologia di Genova.

Saranno in mostra tanti progetti originali come una lampada che, oltre ad illuminare, consente di poter imparare le lingue.

Un’altra novità molto attesa sarà una gigantesca voliera alta oltre 20 metri, come un palazzo di sette piani, e larga 300 metri dove potranno esibirsi e volare tanti droni.

Riccardo Luna, uno degli organizzatori della manifestazione, ha così commentato l’evento che si svolgerà in tre giorni: “Con la Makerr Faire, la città si prepara ad accogliere per tre giorni alcuni dei migliori innovatori del mondo”.

Il primo giorno della manifestazione avrà una dedica speciale alla capitale per dimostrare che la città eterna non è “la città dei funerali dei Casamonica”.

Oltre alle invenzioni ci saranno discussioni, manifestazioni ed incontri soprattutto con i giovani.

Loading...