Loading...

Perù choc uomo entra in un bagno ed un ragno lo morde è in fin di vita

0
483
Perù-morso-da-un-ragno-mentre-era-in-bagno-lotta-per-la-vita

Perù-morso-da-un-ragno-mentre-era-in-bagno-lotta-per-la-vita

Orlando Jimenez è in condizioni gravissime e lotta in un ospedale del Perù tra la vita e la morte.

La situazione di salute del giovane sta in ora in ora peggiorando e il veleno sta provocando guai serissimi e forse irreparabili al ragazzo che è stato morso ad un orecchio da un ragno che è ritenuto il più velenoso al mondo.

Al momento è intubato e sembra che non abbia perso del tutto  conoscenza; in alcuni momenti riesce a rispondere ai medici che lo sottopongono a diverse domande.

Le condizioni di Orlando Jimenez ricoverato un in plesso ospedaliero del Perù sono gravissime ed in queste ultime ore sono notevolmente peggiorate.

L’uomo è stato punto da un ragno che è velenosissimo e secondo i medici ha degli organi vitali, come il fegato e i reni, irrimediabilmente compromessi .

Si spera che l’uomo possa riprendersi ma le possibilità, secondo lo staff medico che lo ha in cura, sembra siano poche.

L’uomo, in un letto di ospedale da quando il ragno lo ha morso all’orecchio, non riesce  a contrastare l’avvelenamento in corso.

Una vicenda quasi assurda è accaduta ad un uomo che, solo per essersi  trovato in un luogo pubblico, ha subito il morso di un ragno e ora è ricoverato in ospedale sotto stretto controllo medico e rischia, tutt’oggi la vita.

Vediamo cosa è accaduto: Orlando Jimenez è un peruviano di 31 anni che è entrato in un bagno pubblico.

Appena entrato è precipitato dall’alto un ragno che gli è finito sull’orecchio e li lo ha morso.

Purtroppo per Orlando Jimenez  si trattava di un ragno molto velenoso, anzi il più pericoloso al mondo che è addirittura in grado di uccidere, pare, infatti che si tratti di un “Chilean recluse spider” (ragno eremita cileno).

E’ accaduto che, subito dopo essere stato morso, Orlando Jimenez ha accusato un malore e, nonostante soccorso immediatamente e trasportato in ospedale dove è stato tempestivamente curato con un antidoto, il veleno del ragno ha continuato a espandersi nel suo organismo fino a provocare una gravissima forma di insufficienza renale oltre ad altrettanti gravissimi danni al fegato.

L’orecchio dove il ragno lo ha morso si è velocemente putrefatto.

I medici hanno deciso che era il caso di portarlo in terapia intensiva e l’uomo è tutt’ora lì, non ancora uscito dal pericolo di morte.

Orlando Jimenez attualmente è ricoverato presso l’ospedale Honorio Delgado Espinoza di Arequipa, nel sud del Perù, curato con dialisi e trasfusioni.

Purtroppo le cure a cui è sottoposto sono davvero molto care, più o meno 180 euro al giorno  tanto che i suoi parenti hanno aperto una pagina Facebook per raccogliere soldi che consentirebbero di continuare le cure indispensabili per riportarlo ad una vita normale.

Sulla pagina facebook, Orlando Jimenez appare in fotografia sul letto di ospedale in evidentissime gravi condizioni.

Vedremo quel sarà l’evoluzione di una vicenda davvero terribile.

Loading...