Italia

Canone Rai 2014 costo: come e quando pagare, rateizzazione importo e esenzioni

Canone-Rai-2014-costo-come-e-quando-pagare-rateizzazione-importo-e-esenzioni

Dopo le ormai prossime scadenze di mini imu e tares che dovranno essere pagate dai contribuenti entro domani 24 gennaio 2014 per gli italiani all’orizzonte vi è il versamento di una della tasse da sempre più discusse e odiate il canone rai.

La prima novità subito da rendere nota e che l’importo del canone rai per questo anno non è stato aumentato e quindi avrà lo stesso costo del 2012 e cioè di euro 113,50.

Potrà essere pagato in un’unica soluzione entro e non oltre il 31 gennaio 2014 o anche semestralmente senza l’aggravio di interessi con due rate da euro 56,75 da versare entro sempre il 31 gennaio ed il saldo per il 31 luglio.

L’ultima possibilità di rateizzazione del pagamento del canone è di poter versare l’importo trimestralmente con piccole rate 28,28 euro l’una a partire dal 31 gennaio 2014.

Il pagamento del canone potrà avvenire recandosi a qualsiasi sportello postale o bancario.

Per chi opta per versare in posta all’importo dell’imposta bisognerà aggiungere euro 1,30 di commissioni, mentre la commissione bancaria è variabile da istituto a istituto.

Il canone rai può anche essere pagato alle tabaccherie che hanno aderito al circuito di lottomatica e on line con carta di credito chiamando al seguente numero verde 800.191.191.

Sono esentati dal pagamento del canone rai chi ha compiuto entro il 31 dicembre 2013 il settantacinquesimo anno di età ed ha un reddito annuo di tutto il nucleo familiare non superiore ai 6713,98 euro pari a 516,46 mensili.

Posso richiedere di essere esentati dal pagamento chi ha ceduto il proprio apparecchio televisivo ad un altro soggetto o chi ha rottamato il suo apparecchio tramite una azienda specializzata che gli ha rilasciato apposito certificato di avvenuta rottamazione.

Per essere esentati dal pagamento bisogna inviare comunicazione a mezzo raccomandata a/r al seguente indirizzo: Agenzia delle Entrate Direzione Provinciale I di Torino Ufficio territoriale di Torino 1

Sportello S.A.T. Casella postale 22 10121 – Torino (To).