breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Sognando Morandi, un commovente corto sulla vita dei ragazzi down

Sognando-Morandi-un-commovente-corto-sulla-vita-dei-ragazzi-down

Un video per chiedere al suo cantante preferito di cantare con lui è questa la bella idea di Giovanni, un ragazzo down di 27 anni. Giovanni è un ragazzo di Bologna ed ha pensato di chiedere a Gianni Morandi di cantare con lui e lo ha fatto con video messaggio che in poche ore è diventato virale. “Ciao Gianni, sono Giovanni e il mio più grande sogno è quello che tu vieni qui a cantare una canzone insieme a noi” queste sono le prime parole di Giovanni nel video.

Al momento Gianni Morandi non ha ancora risposto ma conoscendo il cantautore bolognese molto presto lo farà. Giovanni con un gruppo di suoi amici vuole anche fare un cortometraggio nel quale spiegare alle persone quali sono i progetti che stanno cercando di portare avanti. Il video di Giovanni è stato pubblicato su Idea Ginger. L’intenzione è quella di raccogliere fondi per cercare di sostenere i progetti del gruppo di giovani con la sindrome down.

Rosanna De Sanctis, presidente d’iDee un’importante associazione che lavora con i ragazzi con sindrome down ha così spiegato il sogno di Giovanni di cantare un giorno con il suo cantante preferito: “Non sappiamo ancora se quello di Giovanni resterà un sogno, ma ovviamente ci piacerebbe che si realizzasse. Quello che per noi è però più importante è mostrare l’esperienza autonoma che Giovanni e i suoi amici stanno vivendo nella casa che abitano da tempo ogni fine settimana in via Saragozza. Una scommessa che li porta ogni giorno a fare un passo in avanti in un percorso di crescita personale e sociale, uno sforzo importante di integrazione e condivisione che viene chiesto alla comunità dove vivono e lavorano”.

Giovanni ha da poco compiuto 27 anni e da un po’ di tempo lavora, ha una ragazza ed ha un gruppo di amici con il quale si riunisce la sera per cantare. Il ragazzo lavora nella sua città e ogni giorno ama spostarsi in autobus. Giovanni vive per alcuni giorni della settimana con i suoi genitori, il fine settimana molte volte lo passa in un altro appartamento in via Saragozza Bologna dove vive con la sua ragazza che si chiama Elena e alcuni suoi amici.




A Giovanni piace molto la musica e passa intere giornate a cantare le canzoni del suo idolo, Gianni Morandi. Giovani canta nella sua camera nella casa in cui vive con i genitori e durante il weekend nell’appartamento che condivide con i suoi amici. La clip che è stata realizzata con la collaborazione di un’Agenzia di comunicazione del capoluogo emiliano, dura  30 minuti e racconta la giornata tipo di Giovanni e di alcuni suoi amici.

Il sogno è quello di cantare con Gianni Morandi e di realizzare un film che racconta la vita delle persone con sindrome down. Rosanna De Sanctis ha così raccontato l’idea di realizzare il video:  “Per trasformare il sogno in realtà chiediamo l’aiuto dei cittadini.  Le risorse di cui abbiamo bisogno andranno a finanziare la realizzazione del documentario sulla vita di Giovanni e degli altri ragazzi che frequentano la ‘Casa delle idee’”.

L’associazione Idea ha previsto diversi modi di sostenere il progetto di realizzare un film da parte di Giovanni e i suoi amici. Si parte con una donazione di 10 euro con la quale si avrà una foto di Giovanni e di tutti i suoi amici, versando 20 euro  il proprio nome sarà scritto nei titoli di coda del film, con il versamento di 35 euro si potrà ottenere una copia video del film.

Le donazioni possono arrivare anche a 200 euro. Verando la cifra di 200 euro si potrà passare una serata in compagnia di Giovanni ed i suoi amici. L’idea di Giovanni e dei suoi amici sarà presentata il prossimo 10 febbraio.