Bari & Dintorni

Bari contestato all’antistadio “Siete scandalosi, non meritate nemmeno uno sguardo… Vergogna!”

Bari-contestato-all-antistadio-Siete-scandalosi-non-meritate-nemmeno-uno-sguardo-Vergogna!

Animi agitati alla vigilia della gara del Bari contro la Ternana. Ieri, subito dopo gli allenamenti della squadra, vi è stata la contestazione da parte di un gruppo di sostenitori biancorossi che hanno anche esposto un piccolo cartello con la seguente scritta “Siete scandalosi, non meritate nemmeno uno sguardo… Vergogna!”. La contestazione dei supporters biancorossi è continuata con alcuni sfottò nei confronti dei giocatori baresi.

Un ragazzino, in particolare, ha urlato nei confronti dei giocatori che si stavano recando negli spogliatoi dopo l’allenamento la seguente frase: “Tirate fuori gli attributi”. Il portiere del Bari Guarna , dopo aver udito la frase del ragazzino, si è fermato un attimo ed ha risposto dicendo al piccolo tifoso che: “Alla tua età pensa a divertirti, non a contestare…”.

All’antistadio si è notata la presenza anche di Razvan Zamfir, direttore sportivo del Bari, che ha sollecitato i calciatori  a giocare una grande gara stasera contro la Ternana per cercare di riaccendere l’entusiasmo dei tifosi nei confronti della squadra.

Il Bari dovrà ancora fare a meno del suo bomber Maniero che non ha ancora recuperato dall’infortunio. L’assenza del forte attaccante contro il Lanciano si è fatta molto sentire. Non sarà della gara anche l’esterno basso di difesa Gemiti.

In porta confermatissimo Alessandro Micai, l’unica nota positiva di queste ultime settimane, che sembra abbia definitivamente preso il posto di Guarna.