breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

The Voice è un flop per la prossima stagione chiude, Pechino Express invece raddoppia

The Voice è un flop per la prossima stagione chiude, Pechino Express invece raddoppia

I palinsesti televisivi in estate si fermano e riprendono a settembre. In questi giorni  sia la direzione della Rai che di Mediaset stanno decidendo quali saranno le trasmissioni da riproporre per il prossimo autunno e quali invece cancellare definitivamente.

Secondo le ultime indiscrezioni, le maggiori novità dovrebbero arrivare dalla Rai dove “The Voice” che doveva, secondo la dirigenza Rai, essere il programma che doveva far concorrenza ad “X Factor” ma che non ha avuto un grandissimo successo,  non dovrebbe più ripartire il prossimo autunno.

Quindi il Palinsesto RAI non  solo non prevede più  “Virus” di Porro ma anche “The Voice”, un programma tanto voluto da Raffaella Carrà che però non ha avuto l’audience che i dirigenti rai si aspettavano.

La stessa Raffaella Carrà all’ultima puntata della trasmissione annunciò la sua volontà di non partecipare più al reality.

Sembra però che un altro programma invece avrà un grandissimo risalto e sarà programmato con molte più puntate, si tratta di Pechino Express che avrà il doppio degli appuntamenti.

La direzione rai ha reso noto che: “A settembre non ripartiranno solo le avventure dei concorrenti di Pechino Express, il confermatissimo programma di Raidue, ma anche i campioni in carica (gli Antipodi) si rimetteranno in moto e andranno a vi sezionare tutti i luoghi del percorso. La striscia di 40 puntate andrà in onda su Rai4 nella fascia access prime time e si chiamerà Pechino addited”.