breaking-news, Italia

Concorso Scuola e Bonus maturità 2014: ultime notizie test ingresso, assunzioni personale ATA

Concorso-Scuola-e-Bonus-maturità-2014-ultime-notizie-test-ingresso-assunzioni-personale-ATA

Il nuovo Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini in una recente intervista è stata molto chiara sul futuro del concorso scuola  e del bonus maturità.

L’ex rettrice dell’Università per stranieri di Perugia ha dichiarato di essere contraria ai concorsoni come quello indetto dal suo predecessore Profumo  per il reclutamento del docenti, ma favorevole alla reintroduzione del bonus di maturità.

Il Bonus di maturità secondo la Giannini è un riconoscimento dovuto per chi ha concluso in maniera eccellente un ciclo di studi e si appresta a frequentare l’università.

L’errore secondo il Ministro è stato nei passati test di ammissione prima introdurlo poi mentre i test si svolgevano eliminarlo.

Ora vista oramai l’avvicinarsi delle date dei test di ammissione che avranno inizio l’8 aprile con le prove di medicina e proseguiranno con quelle per veterinaria, architettura e professioni sanitarie c’è da vedere se come e se intende rintrodurre il nuovo Ministro dell’Istruzione il bonus di maturità.

Intanto per le 15,00 del 12 marzo prossimo scadranno  i termini per l’iscrizione ai test per l’università a numero chiuso.

Sembra per il personale Ata che siano state finalmente sboccate le assunzioni a comunicarlo è stato qualche giorno fa il sindacato Cgil comparto scuola.

Saranno assunte in tutto il territorio nazionale 3.740 unità e si prevede che per i prossimi tre anni ci saranno nuovi assunzioni per altri 4.317 lavoratori.

Anche per i docenti per il prossimo triennio sono previste assunzioni pari a 64.338 dei quali 22.237 a sostegno.