breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Momenti di terrore al concerto di Antonello Venditti per una furiosa rissa ed un tentativo da parte di un ragazzo di salire sul palco

Antonello-Venditti

Se l’è vista brutta Antonello Venditti che ieri venerdì 2 settembre si è esibito a Parco Europa di Cervignano, un paesino a pochissimi chilometri da Udine.

Erano presenti a Cervignano 2 mila fan di Antonello Venditti al Parco Europa ma d un certo punto un ragazzo che probabilmente aveva bevuto troppo ha cercato di farsi largo tra la folla con spintoni e schiaffi.

La furia del ragazzo era implacabile e vicino ad un piccolo chiosco che si trovava nella Piazza dove si stava svolgendo il concerto è nata una rissa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cervignano che hanno tentato di bloccare il ragazzo che, come ultimo estremo gesto ha provato a salire sul palco dove si stava esibendo Antonello Venditti.

La pattuglia composta da tre uomini proveniente dalla vicina caserma è stata aggredita dal giovane ubriaco.

Un carabiniere ha ricevuto una testata al labbro, gli altri due invece avevano la divisa strappata.

Sorte migliore non è capitata agli operatori del 118 che appena arrivati sono stati presi a calci e pugni dal ragazzo.

Il giovane dopo più di 15 minuti di terrore è stato sedato ed è stato denunciato per i reati di resistenza e aggressione a pubblico ufficiale.

Il  giovane 26enne è rinchiuso presso la camera di sicurezza del Comando Provinciale di Udine e dovrebbe essere processato per direttissima.