breaking-news, Italia

Crollo due palazzine New York video: ultime notizie bilancio vittime a Manhattan

New-York-crollo-palazzi-video-ultime-notizie-due-morti-e-17-feriti-a-Manhattan

Sono due gli edifici crollati nel pieno centro di New York a Manhattan.

A provocare il crollo sarebbero state tre esplosioni avvenute intorno alle 14,00 ore italiane mentre ai New York erano le 9,31.

Il tutto è successo nel pieno centro di Manhattan e più precisamente ad Harlem  In Park Avenue all’angolo della 116th strada ai numeri civici 1644 e 1646.

Molte sono le squadre dei vigili accorse sul posto che sono al lavoro tra le macerie per salvare qualche ancora rimasta intrappolata tra le macerie.

Il bilancio di minuto in minuto si fa sempre più pesante al momento dalle notizie provenienti da New York sono che  due i morti e diciassette i feriti di cui quattro versano in gravi condizioni.

Per  la tanta polvere sollevata dal crollo è la caduta di molti calcinacci è stata bloccata la linea metro North ed al momento non si sa quando riprenderà il servizio della linea ferroviaria molto utilizzata da newyorkesi.

Al momento non sono ancora chiare le dinamiche dell’accaduto ma l’inquirenti sembrano escludere la matrice terroristica al crollo ma sembra prendere sempre più piede l’ipotesi di una fuga di gas come origine del crollo.

I palazzi erano stati costruiti negli anni quaranta e al piano terra vi erano una chiesa e negozio di restauro di strumenti musicali.

Sembra che l’azienda che distribuisce il gas a New York la Conedison poco prima dello scoppio abbia ricevuto una chiamata con la quale si avvisavano i tecnici dell’azienda di una forte perdita in prossimità dei due palazzi.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=EGWeauxYvik[/youtube]