breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Paki Valente duro sfogo a Domenica Live, ho saputo della morte della mia ex moglie Anna Marchesini tramite i social

am

Paki Valente, che per anni è stato il marito di Anna Marchesini, ha rilasciato una lunga intervista a Domenica Live durante la quale ha parlato del suo problematico rapporto con la figlia Virginia e di come ha saputo della morte della sua ex moglie.

L’attore ha raccontato di aver saputo della morte dell’ex moglie quando era in Thailandia per girare un film.

La figlia Virginia non ha informato il padre del decesso della madre. Valente ha saputo della morte di Anna Marchesini tramite i social.

Paki Valente ha così raccontato il momento in cui ha saputo della morte dell’ex moglie: “Sarebbe stato un mio diritto sapere dalle persone più vicine, soprattutto da mia figlia, che Anna stava così male. Io ho provato a chiedere ma non sono riuscito a sapere. La situazione mi è stata nascosta. Mi si sono piegate le gambe, tutti pensavano che io avessi un attacco di cuore. Ho pregato per anni che non succedesse mai. Non mi aspettavo ora, non così”.

L’attore ha anche parlato della figlia Virginia:  “La mamma di mia mamma era una contadina e diceva: questa pianta ha avuto quell’acqua e cresce con quell’acqua. non c’è un perché se mia figlia non vuole vedermi. Io l’ho vista fino a 12 anni, mi ha ricercato lei a quindici anni, io già vivevo all’estero e sono tornato subito in Italia, ci siamo rivisti, tornavo in Italia solo per lei. L’ultima volta l’ho vista tre anni fa. Ci siamo lasciati bene. L’anno scorso sono venuto per rivederla ma non mi ha voluto incontrare”.

 Paki Valente ha lanciato un appello alla giovane Virginia affinchè si possano chiarire al più presto gli equivoci esistenti: “Tesoro io penso che sia un equivoco pensare al passato. Ora c’è un presente e c’è un futuro. Tu sei l’unica cosa che ho nella vita, hai il mio sangue. Parliamoci, spiegami. Non capisco, non mi spiego tutto questo. Per onorare i morti, bisogna amare i vivi”.