Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Modugno choc, accoltella la moglie alla gola e poi si toglie la vita impiccandosi ad un lampadario

SONY DSC

Tragedia nell’ambito familiare a Modugno a pochi chilometri da Bari. Intorno alle ore 13,00 di oggi un uomo di 65 anni ha aggredito la moglie ferendola gravemente con una coltellata alla gola.

L’uomo, che si chiamava Vincenzo Di Cinque, ha poi deciso di farla finita impiccandosi ad un lampadario della cucina.

La donna, anche se sanguinante, è riuscita a scappare di casa e a mettersi in salvo. La donna è stata subito soccorsa e trasportata d’urgenza al Policlinico di Bari.

Per recuperare il corpo dell’uomo si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco che sono entrati nell’appartamento da una finestra.