breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Don Mazzi parla per la prima volta di Fabrizio Corona e dice “La galera a lui non serve, mi ha imbrogliato”

don-mazzi-lettera-aperta-corona

Per la prima volta da quando Fabrizio Corona è stato arrestato, Don Mazzi parla dell’ex re dei paparazzi.

Don Mazzi non usa parole dolci nei confronti di Fabrizio Corona. La delusione del famoso prete per il nuovo fermo di Fabrizio Corona è stata grandissima.

Don Mazzi ha voluto credere in Corona tanto da ospitarlo nella sua comunità Exodus.

Don Mazzi ha così commentato l’arresto di Fabrizio Corona: “Più che pentito, sono arrabbiato, mi pare di essere stato imbrogliato. Forse peccando di superbia ero convinto che non avesse voglia di fregarmi e invece, forse, c’è stato un periodo in cui si è convinto di non fregarmi, ma dopo è venuto fuori ancora il Corona”.

 Poi il sacerdote è stato durissimo con Fabrizio Corona: “Gli ho mandato più messaggi dicendo: ‘Corona caro, prima di tutto non venire da me perché sono troppo buono e mi hai fregato’. Ma io sono arrabbiato che sia in galera, la galera a Corona e a persone così non serve, bisogna che trovi un altro luogo e, soprattutto, un po’ più di pazienza, è stato troppo poco con me. Un’opportunità però gli è stata data. Intanto ho detto che si cerchi un altro che Don Mazzi ha da fare. Io sono apertissimo a dieci casi anche peggiori di lui, perché Corona è in effetti un caso mass-mediatico, ma non avete idea di che casi ho seguito e che sto seguendo e cosa ho nelle mie comunità, perché forse sono diventato l’unico prete che ancora prende questi casi. Gli altri un po’ non ci sono più, un po’ hanno orientamenti diversi, sono diventato io quello dei veri disperati”.