breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

“Pomeriggio Cinque” momenti di grande tensione, strappano i cavi, inviata non puo’ fare il collegamento, ecco cosa è accaduto

 

barbara-durso-pomeriggio5

Ieri Barbara D’Urso, durante il suo programma che va in onda nella fascia pomeridiana “Pomeriggio 5” su canale 5 ha vissuto dei momenti difficili.

Barbara D’Urso si voleva collegare con Scafati, un paese in provincia di Salerno per mostrare un servizio su un adulterio ma qualcuno ha strappato i cavi non facendo andare, in onda il servizio.

L’inviata, Cristina Battista, doveva raccontare la storia di un adulterio che aveva come protagonista l’amante e cioè il prete che aveva sposato la coppia.

Appena l’inviata ha ricevuto la linea ha iniziato a spiegare l’antefatto ma all’improvviso i telespettatori hanno intuito che stava accadendo qualcosa di strano, infatti, c’era un vociare sospetto.

Poi il collegamento è andato via; quando è stato ripristinato l’inviata di “Pomeriggio 5” ha spiegato che l’amministrazione campana ha preferito mantenere la privacy e non dare il permesso a canale 5 di occupare il suolo pubblico.

In un primo momento il sindaco aveva proposto di ospitare la giornalista a casa sua ma poi, pressato da alcune minacce, aveva ritirato l’invito.

Sembrava tutto chiarito quando, all’improvviso, son stati staccati i cavi e il collegamneto è stato interrotto.

Barbara D’Urso incredula per quello che stava accadendo ha detto: “Staccare i cavi è assurdo… Io non censuro nessuno, sono loro che, staccando i cavi, censurano noi. Ma perché?”.