breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Domenica Live, Cicciolina ecco perché ho rapito mio figlio quando aveva solo un anno

Cicciolina-spara-a-zero-su-Siffredi-era-un-poveraccio

Ospite di Domenica Live è stata la famosa attrice Cicciolina che ha raccontato i motivi che l’hanno spinta a rapire il figlio Ludwig quando aveva poco più di un anno.

La famosa attrice, che ora ha compiuto 65 anni, ha detto che il piccolo era conteso tra lei e il padre Jeff Koons.

Jeff Koons all’epoca era molto popolare negli Stati Uniti d’America e poteva influenzare il giudizio dei giudici Usa.

Ilona Staller per non perdere per sempre il figlio decise di rapirlo:   “Questa storia, ogni volta che ci ripenso, mi sconvolge.  E sono passati 23 anni. Il padre lo  ha portato in America, io sono andata e ho capito che non avevo alcuna possibilità: ero ungherese e Koons in America è molto amato e aveva uno degli studi legali più importanti, così ho rapito mio figlio. Ho tinto i capelli castani e messo lenti a contatto colorate. Non posso raccontare tutto, però, uscirà un libro”.

Il figlio di Ilona Staller era presente alla trasmissione ed ha detto che: “Verso i 5/6 anni ho capito di essere molto conteso.  Io volevo stare a Roma, ma ero afflitto da avvocati e cause. Io non ho rimpianti”.

Poi Ludwig, che ora ha 24 anni, ha parlato del lavoro della madre:  “Ognuno può fare il lavoro che vuole a me che importa? La cosa più brutta sono stati gli avvocati. Vedi tuo padre che soffre, tua madre che soffre, tutti che spendono tanto per gli avvocati e tu non sai che fare, dove andare”.