breaking-news, Italia

Ultimi sondaggi politici elettorali Europee 2014: scendono Pd e Forza Italia, sale M5S

Ultimi-sondaggi-politico-elettorali-Europee-2014-scendono-Pd-e-Forza-Italia-sale-M5S

Inizia a scricchiolare la fiducia degli italiani su Matteo Renzi che nei sondaggi con il partito il Partito Democratico nel giro di una settimana perde terreno.

Il governo dell’ex sindaco di Firenze dopo le tante dichiarazioni roboanti con una serie di riforme da effettuare, strategiche per la ripresa del paese, sembra essersi fermato ed oltre agli ottanta euro per ogni dipendente pubblico e privato con uno stipendio che non superi le millecinquecento euro al mese che dovrebbero  arrivare nelle tasche di diecimilioni di italiani con la busta paga di maggio, al momento non  ci sono altri provvedimenti di rilievo effettuati.

Anche Forza Italia non se la passa meglio anzi con l’impossibilità di non poter candidare Berlusconi, sembra perdere il suo capo carismatico e quindi anche voti.

Ad essere avvantaggiato da questo momento di stasi dei due maggiori partiti italiani sembra essere il Movimento cinque stelle che con la sua politica antieuropeista sembra cavalcare il voto di protesta degli italiani.

Allo stato attuale in una sola settimana il Partito Democratico perde l’ 1,2% delle intenzioni di voto attestandosi al 28,8%.

Anche Forza Italia accusa una perdita ma molto inferiore dell’0,2% delle intenzioni di voto attestandosi al 22,6%.

Balzo in avanti del movimento cinque stelle che ritorna ad essere il secondo partito in Italia con il 23,5% delle intenzioni di voto recuperando in una sola settimana ben circa il 2% delle intenzioni di voto.

Sale anche l’altro partito antieuropeista la Lega Nord che supera il 5% delle intenzioni di voto.