Nuovo pestaggio in discoteca, 24enne è in coma, aggressori in fuga

0
99

 

Purtroppo questa estate sta riempiendo le cronache di notizie terribili che riguardano le sorti di giovanissimi.

Dopo l’atroce serata trascorsa dal ragazzo a  Lloret  De Mar e finita con la sua morte a causa del pestaggio per futili motivi, ecco che un nuovo episodio di atroce violenza, analogo si ripete, questa volta a Jesolo ai danni di un ragazzo di soli 24 anni.

Il ragazzo, Daniele Bariletti, di Venezia si era recato, per trascorrere la serata di ferragosto in un locale notturno di Jesolo.

Lì pare che un ragazzo gli abbia versato una bevanda sui vestiti.

Alla reazione del 24enne, lo sconosciuto avrebbe iniziato a colpirlo con pugni al volto fino a fargli perdere conoscenza.

Ora il ragazzo è ricoverato presso l’ospedale di Venezia in coma.

Il padre e la madre di Daniele hanno così commentato l’accaduto “I pugni che hanno sfondato la fronte di nostro figlio Daniele sono stati sferrati per uccidere. Ci appelliamo alle forze dell’ordine, sia per individuare l’aggressore ma anche per il tipo di indagine. Si tratta di tentato omicidio”

loading...