Loading...

14enne ha un malore,  sull’ambulanza non c’è un medico rianimatore, le prime cure dopo 40 minuti, muore per un arresto cardiocircolatorio

0
97

Una ragazza a Chiavenna, comune in provincia di Sondrio, di soli 14 anni è morta per un malore improvviso. Il tragico evento è avvenuto nel pomeriggio di domenica scorsa.

La sua morte ha provocato tantissimo dolore e molte polemiche. I genitori della ragazza, che aveva problemi cardiaci, hanno subito chiamato i soccorsi.

L’ambulanza è arrivata dopo pochi minuti ma a bordo non c’era un medico rianimatore. La giovane ha dovuto attendere più di 40 minuti prima che arrivasse un’eliambulanza che la trasportasse all’ospedale di Como dove è  morta dopo l’arrivo.

La 14enne è andata in arresto cardiocircolatorio e i soccorritori dell’ambulanza hanno subito compreso che la ragazza versava in gravissime condizioni ed hanno avvisato la centrale operativa.

La ragazza è stata trasportata in condizioni disperate a Como, ma nonostante gli sforzi del medico rianimatore è morta.

Loading...