breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Nastri D’Argento 2014: boom di Virzì con “Il Capitale Umano”, delusione Zalone

Nastri-D’Argento-2014-boom-di-Virzì-con-Il-Capitale-Umano

Finalmente sono state rese note le nomination dei Nastri d’Argento di Taormina la quale manifestazione si terrà il prossimo 28 giugno al Teatro Antico.

L’edizione 2014 sarà la sessantottesima dei nastri d’argento e farla da padrone nelle nomination con otto  è il film “Il Capitale Umano” del regista Paolo Virzì che ha come attori principali Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni e Valeria Golino

Sei sono le candidature del film sorpresa “Allacciate le cinture” di Ferzan Ozpetek.


Anche “Song’ e Napule” diretto da Manetti Bros  ambientato nella città partenopea è riuscito ad ottenere sei nomination quattro nomination per due pellicole italiane che hanno partecipato con successo al festival di Cannes la prima “Più buio di mezzanotte” del regista Sebastiano Riso e l’altra “Incompresa” di Asia Argento.

Le nomination per il film dell’anno vedono in lizza “Il Capitale Umano” e  “Allacciate le cinture” che dovranno vedersela con “Anni Felici” del regista Daniele Luchetti, “le Meraviglie” diretto da Alice Rohrwacher e “In Grazia di Dio” di Edoardo Winspeare.

Per il protagonista maschile sono state assegnate le nomination a due attori del film “Il capitale Umano” Fabrizio Bentivoglio e Fabrizio Gifuni, Edoardo Leo protagonista del film “La mossa del pinguino”, a Allessandro Roja e Giampaolo Morelli di “Song’e Napule”,  Elio Germano  per il film “L’ultima ruota del carro” e Kim Rossi Stuart  per il film “Anni felici”.

E’ stato escluso a sorpresa dalle nomination dei Nastri d’Argento di Taormina il film record di incassi in Italia di tutti i tempi “Sole a Catinelle” di Checco Zalone.