Mamma stai tranquilla…si chiude nella sua stanza e senza più uscire, la scoperta della madre è orribile

0
8324

La perdita di un figlio è un dolore troppo forte per due genitori. Quello che è successo a una coppia di Taunton , un piccolo paesino della Gran Bretagna, è ancora più terribile.

Un ragazzo di 14 anni, Seb Morris, non ha retto il dolore per perdita della sua amata cagnolina di nome Tilly e dopo aver tranquillizzato i suoi genitori, si è chiuso nella sua stanza e si è tolto la vita.

Il ragazzo si è impiccato nella sua camera da letto una settimana dopo la morte della amata cagnolina.

Il ragazzo amava il pugilato e d era molto bravo a scuola e aveva come unica amica la sua amata cagnolina.

Con Tilly, Seb passava tantissimo tempo. Il ragazzo ebbe la sua amata cagnolina quando aveva solo quattro anni e da allora non si è mai più distaccato.

I genitori di Seb raccontano che seppellirono la cagnolina nel giardino della villa e per un’ora il ragazzino ha dormito accanto a lei senza mai spostarsi.

La madre ha racconto che il terribile giorno della morte si Seb era uscita per un paio d’ore di casa: “Verso le 10, ho portato le mie due figlie più giovani a una festa. Appena prima di uscire di casa ho sbirciato con la testa intorno alla porta della stanza di Seb per vedere se stava bene”.

Subito dopo essere rientrata la donna fece la terribile scoperta. La madre di Seb ha anche detto che non immaginava che il figlio meditasse un gesto simile.

Loading...