Bari & Dintorni

Tradisce, si pente e chiede a tutte le donne tradite che vogliono sfogarsi di usare lui

Un uomo a Sidney, in Australia era fidanzato ma ad un certo punto ha tradito la sua compagna.

L’uomo, che dopo il tradimento si è scoperto ancora più innamorato della sua donna, ha scelto di autopunirsi in un modo decisamente plateale.

Si è vestito con dei sacchi della spazzatura ed ha appeso al suo corpo un cartello che recitava così: “Ho mentito alla mia compagna, ho infranto le mie promesse, sono un ipocrita. Se anche tu sei mai stata ferita da un uomo, per favore umiliami e fammi del male”.

Dopo di che si è recato davanti alla stazione dei treni ed è rimasto lì a subire ogni tipo di umiliazione che le donne tradite gli avrebbero voluto infliggere.

Le foto di tale scena sono apparse su twitter e una delle tante donne che si è accanita contro di lui ha detto: “Se davvero volevi sottoporti ad una sfida, perché non hai scelto di subire tutte le ingiustizie che ogni giorno gli uomini infliggono alle donne?” e lui ha risposto così: “ Questa non è poi così male”.

Nonostante il gesto la fidanzata non lo ha perdonato.