Bari & Dintorni

Bambina nasce morta e la mamma dice, è stata l’anestesia che mi ha fatto il dentista, cosa è accaduto dopo

Una mamma a Verona ha dato alla luce una bambina che, però, purtroppo è nata morta.

La mamma è convita che a far morire la bambina sia stata l‘anestesia a cui, qualche giorno prima, l’aveva sottoposta il dentista per curarle un dente che le faceva molto male.

La storia è raccontata dal quotidiano L’arena.

La donna era al settimo mese di gravidanza e, poiché aveva un dolore insopportabile al dente, era andata a farsi visitare presso l’ospedale di Legnago, appunto a Verona.

La donna, che riferisce di aver subito la somministrazione dell’anestesia, racconta che dal giorno dopo è stata molto male, avvertendo contrazioni e dolori fortissimi.

Quando è arrivata in ospedale le hanno indotto il parto ma la bambina è nata morta.

Sul caso sta indagando la magistratura.