Bari & Dintorni

Spazzino ritrova uno zaino in un cassonetto, al suo interno c’è un piccolo tesoro, la sua decisione è encomiabile

Un netturbino di un piccolo paesino in provincia di Torino ha trovato uno zaino in un cassonetto. Lo zaino sembrava essere stato abbandonato.

L’uomo, per scrupolo, ha voluto comprendere cosa ci fosse dentro e ha scoperto un piccolo tessero. Nello zaino erano custoditi un pc portatile, un iPhone, un tablet e 1700 euro in contanti.

Il netturbino poteva far finta di niente, impossessarsi dei soldi e dei preziosi oggetti, invece l’onestà almeno una volta, ha prevalso.

L’uomo ha chiamato il suo capo avvisandolo del ritrovamento e che si stava recando al comando di polizia per consegnare il tutto.

Le forze dell’ordine sono riuscite a rintracciare il proprietario che non si sa come e se abbia ringraziato l’onesto netturbino.