Bari & Dintorni

Pensionato porta in ospedale agli infermieri che lo avevano curato la torta che era avanzata del compleanno di 18 anni del nipote, infermieri strafatti e fuori controllo, la torta era alla cannabis

Un pensionato ha pensato di ringraziare gli infermieri che tanto amorevolmente lo avevano curato durante la sua degenza in ospedale portando loro la torta che era avanzata del compleanno dei 18 anni del nipote.

Il povero pensionato non aveva assolutamente idea che nella torta ci fosse la cannabis e così l’ha offerta agli infermieri che hanno accettato quel gesto tanto gentile. Dopo averla mangiata, però, l’intero reparto è andato fuori di testa perché la cannabis ha fatto sentire molto presto i suoi effetti.

Qualcuno ha immediatamente capito che c’era qualcosa che non andava e così sono state allertate le forze dell’ordine. Questa le dichiarazioni rilasciate da chi ha assistito alla vicenda: «Stavano mangiando la torta come nulla fosse, un minuto dopo il personale era completamente fuori controllo … Non c’è stato alcuna conseguenza sui pazienti, ma tutti sapevano che qualcosa non andava, così è stata chiamata la polizia».

La polizia ha fatto sapere: «Si è trattato di un errore da parte di tutti, anche della persona che ha messo nella torta qualcosa che non dovrebbe avere».