Bari & Dintorni

Si sposano, subito dopo la cerimonia iniziano a litigare, scoppia una rissa tra i due e decidono lo stesso giorno di divorziare

Lo stesso giorno in cui hanno deciso di sposarsi una coppia polacca, ma da anni residente in Germania, ha deciso di separarsi.

I due avevano festeggiato il matrimonio con i loro tantissimi parenti e sembravano essere felicissimi della loro scelta di convogliare a nozze dopo un lungo fidanzamento.

Ma una volta ritornati a casa, prima di partire per il viaggio di nozze, i due, per un banale motivo, hanno iniziato a litigare animatamente.

In seguito alla lite il marito ha aggredito la moglie tentando di tagliarle i capelli con un coltello da cucina. La moglie ha chiamato le forze dell’ordine che sono intervenute e sono riuscite a calmare gli animi.

L’uomo ha deciso di allontanarsi da casa. I due si sono sentiti più volte al telefono per cercare una conciliazione ma ogni telefonata terminava con grida e insulti.

L’uomo allora ha deciso di trascorre la notte fuori di casa e di non partire per il viaggio di nozze. La donna ha chiesto lo stesso giorno che sono state celebrate le nozze, tramite il suo avvocato, il divorzio.

Divorzio ottenuto dall’ormai ex marito.