breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Turista tedesca si siede nel posto sbagliato distruggendo sgabello rinascimentale

Turista-tedesca-si-siede-nel-posto-sbagliato-distrugge-sgabello-rinascimentale

Quando si è stanchi bisogna stare attenti a dove sedersi da ieri lo sa benissimo una turista tedesca di 45 anni in vacanza a Firenze che ha deciso di visitare una delle località più suggestive d’Italia la Villa Medicea.

Ma dopo tanto camminare la signora di nazionalità tedesca ha deciso di riposarsi sedendosi su una antica panca del 500 dell’epoca italiana rinascimentale dove era ben chiaro apposto un cartello con il divieto di sedersi.

La sfortuna ha voluto che la preziosa panca non ha retto il peso della pur longilinea turista tedesca e si è completamente disintegrata.

Subito sono accorsi sul posto i carabinieri, prontamente avvisati dalla vigilanza,  che hanno constatato il danno di notevole valore economico procurato dalla signora tedesca  ed hanno provveduto a prendere tutte le generalità della donna che dovrà provvedere presumibilmente a ripianare al danno recato ed anche rispondere penalmente all’accaduto.

La panca distrutta apparteneva alla collezione dell’artista Bardini risalente al 1500 ritenuta dagli esperti di un valore artistico incalcolabile.

Senza ombra di dubbio una gita quella della signora tedesca molto sfortuna alla Villa Medicea che è ubicata nel comune di Cerreto Guidi a pochissima distanza da Firenze che difficilmente potrà essere dimentica per l’increscioso accaduto.